Titolo preimpostato

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Wesak

23 aprile 2017 @ 15:00 - 18:00

Il Wesak è una festa orientale che si perde nella notte dei tempi, seppur di tradizione buddista, il suo significato è vasto e la sua grande Benedizione coinvolge tutte le Creature.
La Tradizione recita che prima della nascita del Cristo, Siddharta ebbe l’illuminazione, grazie alla quale fu conosciuto come Buddha il Risvegliato.Il suo decollo avvenne nell’anno 483 a. C. nel mese di Wesak (maggio), nella notte del plenilunio.
Raggiunse la soglia del Nirvana, doveva solo varcarla e godersi la felicità eterna, ma voltatosi indetro vide il genere umano, appena lasciato, che soccombeva sotto il peso della sofferenza e i nefasti della vita. Lui che conosceva la Compassione di cui era stato Maestro, giurò che non avrebbe varcato la soglia del Nirvana, fin quando non fossero entrati prima di lui tutti gli esseri umani.
Buddha è in attesa che ciò avvenga ed ogni anno, durante il plenilunio nella Costellazione del Toro ha promesso di tornare sulla Terra per impartire la Sua Benedizione, alfine di aiutare l’evolversi dell’umanità.
Così da 2500 anni il Wesak si celebra in ogni parte della Terra.
Nel periodo del Wesak sono attive le forze di Illuminazione che emanano dal Cuore degli Dei. Esse sono correlate alla Divina Comprensione e possono raggiungere e dare forza a quelli che amano e servono i loro compagni.
In Primavera inoltrata, notte di plenilunio, costellazione del Toro, il nostro pianeta vive un evento che si riscontra sui piani spirituali.
All’umanità viene offerta la <Benedizione del Buddha> che ritorna, unitamente a quella di Cristo. Questo grande, importante e significativo momento si chiama Wesak.
Coloro che prendono parte all’avvenimento, magari solo col pensiero, con il desiderio, l’aspirazione, la volontà, la voglia di presenza, ricevono una scintilla di luce.
Il Wesak è una meditazione, è un contatto con il Buddha, il Cristo e i Maestri di Saggezza, ed è fondamentale che i partecipanti siano guidati con saggezza a tale livello di coscienza. Per far ciò è necessario che i conduttori pratichino con costanza la meditazione e siano in grado di interiorizzarsi con i Maestri, in modo da poter condurre a tale incontro anche i partecipanti all’evento.

I partecipanti porteranno un fiore senza spine ed una bottiglietta di acqua che sarà armonizzata durante la cerimonia. Si chiede di indossare un indumento bianco, una sciarpa, una maglia oppure un fazzoletto.

La cerimonia verrà condotta da Jolanda Pietrobelli , inizia la sua formazione olistica negli anni 90, studiando le Grandi Religioni e prendendo coscienza delle varie tecniche di consapevolezza, di sviluppo interiore e applicazione pratica di antiche tradizioni giapponesi come il Reiki e lo Zen.
Giornalista, critico d’arte, ha sondato il campo delle energie sottili, approfondendo molti metodi. Di estrazione steineriana, ha al suo attivo studi sul karma e la reincarnazione.

Libretto sul Wesak cliccando potrete scaricarlo.

Dettagli

Data:
23 aprile 2017
Ora:
15:00 - 18:00

Luogo

Associazione Aloha
via Venezia 54 - presso Galleria Aringhieri
Ponsacco, PI 56038 Italia
+ Google Maps